Amici di
Don Morinello

 
 
 

Istituto San Vincenzo - Casa Madre

Via Carmona

92027 - Licata

0922774159

Presentazione

E’ la prima casa acquistata da Don Morinello il 9 febbraio del 1920, per ospitare i poveri di Licata (Agrigento).
In questa modesta casetta, ancora oggi chiamata “Casa Madre”, comincia l’organizzazione dell’opera che si svilupperà sempre più a bene dei poveri e degli abbandonati.
Nell’oratorio femminile e nella scuola del catechismo inaugurata dallo stesso Don Morinello, tante giovani, plasmate dallo spirito si avviano alla vita religiosa.
La vita spirituale delle anime guidate dal Morinello si svolge nella piccola cappella della casa, testimone di tante nascoste grazie e tanti indimenticabili fervori.
Per la festa dell’immacolata dello stesso anno, la cappella viene benedetta e Gesù può abitare nel tabernacolo dove avrà l’omaggio di cuori innamorati e fedeli, di anime consacrate e di tanti poveri bisognosi nello spirito, ma soprattutto nel corpo.
Inizialmente tutte le attività delle suore si svolgono in questa casa: vengono ospitati i poveri, scuola materna ed elementare, laboratorio di taglio e cucito e il Noviziato dell’Istituto.

« Indietro